DYWIDAG-SYSTEMS INTERNATIONAL
Clicca per espandere
generate PDF
RSS-Feed
DYWIT  ›  Prodotti  ›  Geotecnica  ›  Tiranti a barre DYWIDAG
Tiranti a barre DYWIDAG

Tiranti a barre DYWIDAG a filettatura continua

I tiranti in barre a filettatura continua DYWIDAG costituiscono un sistema attivo secondo le norme DIN 4125 e EN 1537. Il tensionamento attivo produce deformazioni anticipate del sistema, e deformazioni strutturali minime o nulle. Il sistema è applicabile sia per strutture provvisorie (ad es. stabilizzazioni provvisorie di scavi) che per usi definitivi quali i tiranti di banchina.

Per definizione un tirante si compone di tre parti principali:

  • Lunghezza di ancoraggio: Il tirante è connesso nella perforazione con boiacca di cemento e può trasmettere la forza al terreno portante per aderenza e attrito.
  • Lunghezza libera: La barra non è connessa alla perforazione essendo dotata di un tubo (guaina) liscio che permette il libero allungamento del tratto libero. In questo modo il sistema può essere messo in tensione.
  • Testata di ancoraggio: La testata trasferisce la forza alla struttura di contrasto e quindi alla struttura da ancorare.

Una volta indurita la boiacca d’iniezione, la capacità portante di ogni tirante è provata mediante un test di collaudo.

Tirante a barre

DYWIDAG Tirante a barre

1 - Testata

4 - Barra

2 - Struttura di contrasto

5 - Iniezione

3 - Struttura

6 - Distanziatore

Campi d’impiego

  • Costruzioni urbane
  • Scavi (deformazione controllata)
  • Tiranti di banchina
  • Stabilizzazione di pareti rocciose e pendii
  • Controllo sottospinta
  • Posizionamento stabile
  • Costruzione dighe
  • Tiranti verso l’alto

Caratteristiche chiave

  • Barre a filettatura continua con filetto grossolano robusto lungo l’intera lunghezza; aggiustamento della lunghezza in cantiere possibile
  • Varie qualità di acciaio
    ■ Barre di elevate qualità per un buon rapporto forza / perforazione
    ■ Robusta, saldabile Barra GEWI®
    ■ Barre GEWI® Plus per prestazioni più elevate
  • Progetti variabili delle testate e delle compensazioni angolari
  • Facilità di impiego: tesatura o rilascio con bloccaggio a vite
  • Facile installazione a soffitto – ad esempio in caverna – con barre rigide

Testata per Tiranti Permanenti

Testata con Compensazione Angolare

DYWIDAG Testata per Tiranti PermanentiDYWIDAG Testata con Compensazione Angolare